[CASO STUDIO] Come trascrivere un’intervista in un libro pronto alla pubblicazione – Il caso di Stefano Toria (Sicurezza Informatica)

Sull'autore

Qui si è trattato di un caso tanto particolare quanto emblematico riguardo l’efficacia delle trascrizioni professionali.

La situazione che ci si era presentata davanti era questa: libro in corso di produzione e tre registrazioni di interviste frontali che si sarebbero dovute inserire nel libro in qualche modo.

Appena Stefano ci scrisse per richiedere informazioni sulla possibilità di trascrivere le interviste espresse la seguente perplessità:

Ho il timore che facendo trascrivere le interviste venga una sbobinatura letterale inutilizzabile, piuttosto a me servirebbe trasformare queste interviste in un racconto in prima persona da poter inserire all’interno del libro.”

Ebbene, questo è esattamente quello che dovrebbe fare ciascun servizio professionale di trascrizione presente sulla terra: realizzare un testo già direttamente riutilizzabile! A nessuno serve effettuare la mera sbobinatura letterale di un discorso parlato (a meno che tu non sia un’aula di tribunale o un organo di polizia).

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email

Tabella dei Contenuti

Categorie

Altri articoli

IL PROSSIMO STEP?

Prenota una DEMO

Se pensi che Writeless sia la soluzione che fa per te e vuoi scoprire  di più, ti offriamo una consulenza personalizzata preceduta da una Survey esplorativa.